QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

AI DOCENTI

ALLE FAMIGLIE

AL PERSONALE ATA

Scuola Secondaria I grado

Sede / Sito / Atti

 

Oggetto: Richiamo al rispetto del Regolamento di Istituto a.s. 2019/20

 

Si ricorda alle SSLL in indirizzo quanto previsto dal Regolamento di Istituto in merito a ritardi, assenze e  uscite anticipate, e a cui è necessario attenersi rigorosamente

 

ASSENZE

Le assenze saranno giustificate il giorno successivo con le modalità consuete utilizzando L’Agenda didattica.

Comunque permane la regola che in caso di assenza superiore a cinque giorni consecutivi, la giustificazione dovrà essere corredata da certificato medico che autorizzi l’ammissione dell’alunno in classe. In caso contrario l’alunno non sarà ammesso in classe.

In caso di assenza per motivi di famiglia, la giustifica verrà effettuata utilizzando l’Agenda didattica. In caso di viaggio, è possibile presentare, prima della partenza, una dichiarazione in cui si specifica la motivazione e la durata dell’assenza.

Le assenze saltuarie frequenti saranno segnalate dai Docenti del Consiglio di Classe al Coordinatore che provvederà ad informare le famiglie.

 

USCITE ANTICIPATE

Le uscite anticipate di un alunno saranno autorizzate, solo in casi eccezionali e con valide motivazioni, dal Dirigente Scolastico o da uno dei Collaboratori. Per una maggiore garanzia riguardante la tutela dei propri figli, l’alunno potrà uscire prelevato:

  1. a) dal genitore soltanto previa esibizione di un documento di riconoscimento;
  2. b) da un suo delegato provvisto di delega scritta depositata presso l’ufficio di Segreteria e fornito di un documento di riconoscimento personale.

I genitori devono compilare il tagliando presente nell’Agenda didattica, che dovrà essere siglato dalla DS oppure dalla Collaboratrice Vicaria, prof Tiziana Semonella. Il docente di classe annoterà sul registro elettronico l’uscita anticipata dell’allievo. Non è consentito al docente, se non preventivamente autorizzato dalla DS, firmare un permesso di uscita.

 

RITARDI

I ritardi (oltre le 8,30), andranno giustificati per iscritto il giorno successivo. Dopo tre ritardi nell’arco del primo o del secondo quadrimestre, l’allievo dovrà essere accompagnato da un genitore. Il coordinatore segnalerà al Dirigente Scolastico il terzo ritardo e chiederà l’accompagnamento dell’alunno. Il ripetersi continuativo dei ritardi sarà cumulato e conteggiato nelle assenze ai fini del computo dei giorni di frequenza utili per l’ammissione alla classe successiva o all’esame di diploma di scuola secondaria di primo grado e influirà sul giudizio di comportamento.

Le eventuali entrate posticipate (dopo la prima ora) saranno autorizzate dal Dirigente Scolastico o da uno dei Collaboratori solo in casi eccezionali e con valide motivazioni.

 

E’ dovere del docente della prima ora annotare puntualmente il ritardo dell’alunno, controllare le giustifiche, eventualmente corredate di certificato medico, segnalare ogni inadempienza al Coordinatore di classe il quale provvederà ad informare il Dirigente Scolastico.

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Sonia Fucito

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/1993

 

URP

Istituto Comprensivo "I. Nievo"
Piazzale Europa 12
80073 Capri (NA)
Tel: 081 19518690
NAIC8AB007@istruzione.it
NAIC8AB007@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAIC8AB007
Cod. Fisc. 82010050639
Fatt. Elett. UFKXIA